Come utilizzare il nuovo centro di controllo dell'iPhone per iOS 11

  • Condividi Questo
Mary Porter

Durante la Worldwide Developers Conference 2017 (WWDC 2017), Apple ha presentato un nuovo Centro di Controllo per iOS 11. Sebbene all'inizio sembri un po' opprimente, il Centro di Controllo presenta ancora tutte le stesse caratteristiche e funzionalità. In questo articolo, vi il nuovo Centro di Controllo dell'iPhone in modo da poter comprendere e navigare nel suo intenso layout.

Quali sono le nuove funzioni del centro di controllo di iOS 11?

Il nuovo Centro di controllo dell'iPhone è ora disponibile in un'unica schermata, anziché in due. Nelle versioni precedenti del Centro di controllo, le impostazioni audio si trovavano in una schermata separata che mostrava il file audio in riproduzione sull'iPhone e un cursore da utilizzare per regolare il volume, confondendo spesso gli utenti dell'iPhone che non sapevano che era necessario scorrere il dito verso sinistra o verso destra per accedere ai diversi pannelli.

Il nuovo Centro di controllo dell'iPhone consente inoltre agli utenti di attivare o disattivare i dati wireless, cosa che prima era possibile solo nell'app Impostazioni o utilizzando Siri.

Le ultime novità del Centro di controllo di iOS 11 sono le barre verticali utilizzate per regolare la luminosità e il volume, anziché i cursori orizzontali a cui siamo abituati.

Cosa rimane invariato nel nuovo centro di controllo dell'iPhone?

Il Centro di controllo di iOS 11 presenta tutte le stesse funzionalità delle versioni precedenti del Centro di controllo. Il nuovo Centro di controllo dell'iPhone offre ancora la possibilità di disattivare o attivare Wi-Fi, Bluetooth, Modalità aereo, Non disturbare, Blocco orientamento e AirPlay Mirroring. È inoltre possibile accedere facilmente alla torcia dell'iPhone, al timer, alla calcolatrice e alla fotocamera.

Potrete anche collegare l'iPhone a dispositivi AirPlay come una Apple TV o gli AirPods toccando il pulsante Mirroring. opzione.

Personalizzazione del centro di controllo dell'iPhone in iOS 11

Per la prima volta, potrete anche personalizzare il Centro di controllo sul vostro iPhone per includere le funzioni che desiderate e rimuovere quelle che non desiderate. Ad esempio, se non avete bisogno di accedere all'app Calcolatrice, ma volete accedere facilmente al telecomando della Apple TV, potete modificare le impostazioni del Centro di controllo!

Come personalizzare il Centro di controllo dell'iPhone

  1. Aprire la sezione Impostazioni app.
  2. Rubinetto Centro di controllo .
  3. Rubinetto Personalizzare i controlli .
  4. Aggiungete controlli al Centro di controllo del vostro iPhone toccare uno qualsiasi dei simboli verdi più sotto Altri controlli.
  5. Per rimuovere una funzione, toccare il simbolo rosso meno sotto la voce Includi.
  6. Per riordinare i controlli inclusi, tenere premuto e trascinare le tre linee orizzontali a destra di un controllo.

Usare il Force Touch nel nuovo centro di controllo dell'iPhone

Avrete notato che la possibilità di attivare o disattivare Night Shift e AirDrop non è presente nel layout predefinito di Control Control in iOS 11. Tuttavia, è ancora possibile accedere a queste funzioni!

Per attivare le impostazioni di AirDrop, tenere premuto con forza (Force Touch) il riquadro con le icone Modalità aereo, Dati cellulare, Wi-Fi e Bluetooth: si aprirà un nuovo menu che consente di regolare le impostazioni di AirDrop e di attivare o disattivare l'Hotspot personale.

Per attivare o disattivare Night Shift nel nuovo Centro di controllo dell'iPhone, tenere premuto con decisione il cursore verticale della luminosità, quindi toccare l'icona Night Shift nella parte inferiore del cursore per attivarla o disattivarla.

Il nuovo centro di controllo dell'iPhone: siete già eccitati?

Il nuovo centro di controllo dell'iPhone è solo il primo assaggio di iOS 11 e di tutti i nuovi cambiamenti che arriveranno con il prossimo iPhone. Siamo molto eccitati e speriamo che ci lascerete un commento qui sotto per dirci cosa vi entusiasma di più.

Grazie per aver letto,

David L.

Sono Mary Porter e aiuto le persone a risolvere i problemi con i loro iPhone, Mac e altri dispositivi attraverso articoli di facile comprensione e il supporto degli esperti Apple. Prima di lavorare in Apple, ero un ingegnere del software in un'azienda che produceva dispositivi medici. Ho una laurea in informatica alla UC Berkeley. Adoro lavorare in Apple perché è un luogo in cui la creatività è incoraggiata e tutti cercano sempre di aiutarsi a vicenda per imparare e crescere.